Privacy policy
restart38-studio-di-ingegneria-informatica-pavia
  • 1. Informativa privacy Fornitori e Collaboratori

    arrow_drop_down

    Informativa privacy sul trattamento dei dati personali
    ai sensi dell'art. 13 e 14 del Regolamento Europeo n. 2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati ai sensi della normativa italiana vigente.

    Gentile Interessato,
    -
    ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito "Codice Privacy") e dell'art. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito "GDPR 2016/679"), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta la Restart 38 studio di ingegneria.
    La presente informativa sul trattamento dei dati personali è resa dal Dott. Simone Re, in qualità di Titolare del trattamento dei dati ( in seguito anche "Titolare" o "Restart 38 studio di ingegneria").

    Per "trattamento di dati personali" si intende, ai sensi dell'art.4 § 1, n.2, GDPR qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'elaborazione, la selezione, il blocco, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

    Per "interessato" si intende la persona alla quale i dati personali si riferiscono.

    Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti, secondo i principi contenuti nell'art.5 del GDPR 2016/679.

    Titolare del trattamento (art.13, co.1, lett.a.GDPR)

    Il Titolare del trattamento dei dati è Restart 38 studio di ingegneria (C.F. e P.IVA 02463890182), nella persona del legale rappresentante pro tempore Dott. Simone Re.
    I dati da lei forniti saranno trattati e conservati presso la sede legale in Pavia (PV), Via Gramsci n. 35.
    Il titolare è contattabile al numero di telefono 0382/060743 oppure all'indirizzo e-mail info@restart38.com.
    I dati potranno essere trattati dagli incaricati, dai collaboratori o soggetti esterni, preventivamente autorizzati, che operano per conto del Titolare.
    Non è stato nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD ovvero DPO).

    Responsabile del trattamento dei dati

    Il Responsabile del trattamento dei dati è la Dott.ssa Letizia Beriozza, domiciliata presso la sede legale della Restart 38 studio di ingegneria, in Pavia (PV), Via Gramsci n. 35, tel.- fax: 0382/060743, e-mail: info@restart38.com.

    Origine e tipologia dei dati trattati

    Restart38 Studio di ingegneria tratterà i dati personali raccolti in occasione della conclusione dell'incarico professionale e durante l'esecuzione dell'incarico medesimo. I dati potranno essere raccolti direttamente presso di Lei o presso terzi (ivi inclusi database pubblici).
    A titolo meramente esemplificativo, saranno oggetto di trattamento le seguenti tipologie di dati personali:

    • Nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale e partita iva;

    • Numero telefonico ed indirizzo di posta elettronica;

    • Coordinate bancarie e situazione finanziaria;

    • Documento di riconoscimento.

    Tutti i dati personali saranno trattati dal Dott. Simone Re esclusivamente per le finalità e nei limiti esposti ai punti successivi.

    Clausola di confidenzialità

    Si conviene che qualsiasi dato o informazione del quale venisse a conoscenza inerente il Titolare e l'attività da esso svolta riveste carattere di riservatezza e implica, pertanto, l'obbligo di riservatezza.

    Obbligo di fedeltà e di segretezza

    Il rapporto di lavoro tra il Titolare e la Sua persona sarà soggetto ad obbligo di segretezza e fedeltà ai sensi dell'art. 2105 c.c. a cui Lei dovrà attenersi scrupolosamente.
    L'inosservanza di tale obbligo determinerà la risoluzione del rapporto di lavoro per giusta causa.
    Lei assume l'impegno di attenersi alla più rigorosa riservatezza circa i dati e le notizie che verranno in sua conoscenza, anche occasionalmente, nel corso del rapporto di consulenza, collaborazione, fornitura o di lavoro e s'impegna comunque a non divulgare ed a non utilizzare tali dati e notizie per scopi diversi da quelli per cui ne venisse a conoscenza.
    Le informazioni, i dati e le conoscenze riservate non potranno essere copiate o riprodotte in tutto o in parte se non per esigenze operative strettamente connesse allo svolgimento delle attività del Titolare.
    Tutta la documentazione di qualunque natura, in originale o in copia, tecnica o amministrativa, del Titolare o che comunque La riguardi, a Lei fornita o della quale Lei stessa dovesse venire in possesso a qualsiasi titolo nel corso del rapporto di consulenza, collaborazione, fornitura o di lavoro, dovrà essere considerata di esclusiva proprietà del Titolare e dovrà essere a quest'ultimo restituita all'atto dell'eventuale risoluzione del rapporto di lavoro o nel momento in cui il Titolare stesso dovesse ritenerlo opportuno.
    In ogni caso, la documentazione in parola, cui deve essere attribuito un carattere di estrema riservatezza, non potrà essere da Lei divulgata in mancanza di espressa autorizzazione e dovrà essere da Lei conservata, come depositario con obbligo di custodia, fino al momento della restituzione presso la sede legale o amministrativa del Titolare.

    Soggetti a cui potranno essere comunicati i dati personali:

    I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:

    1. personale e fornitori dell'Azienda;

    2. consulenti e commercialisti o altri legali che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;

    3. istituti bancari e assicurativi che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;

    4. soggetti che elaborano i dati in esecuzione di specifici obblighi di legge;

    5. Autorità giudiziarie o amministrative, per l'adempimento degli obblighi di legge.

    Finalità del trattamento (art.13, co.1 GDPR)

    I dati personali da Lei forniti saranno trattati per le seguenti finalità:

    • per esecuzione del contratto: i dati saranno trattati dal Titolare per la corretta e completa gestione ed esecuzione dell'incarico ricevuto, oltre che per usufruire dei servizi forniti da consulenti esterni, dare esecuzione ad un servizio o ordine ricevuto o compiere attività dirette o indirette a quelle di competenza del titolare del trattamento, nonché al fine di inviare informazioni a collaboratori, al fine di assolvere alle richieste dell'utente o cliente finale;

    • per l'adempimento di obblighi di legge: i dati saranno trattati dal Titolare al fine di adempiere agli obblighi incombenti sul Professionista e previsti dalla normativa vigente, anche in ambito fiscale e contabile;

    • per un legittimo interesse del Titolare: i dati potrebbero essere trattati dal Titolare sulla base di un legittimo interesse:

      • In caso di inadempimento contrattuale, i dati potranno essere utilizzati dal Professionista ai fini del recupero del proprio credito;

      • Salvaguardia della vita o dell'incolumità fisica Sua e di qualsiasi altra persona;

      • Implementazione di ogni necessaria misura di sicurezza per prevenire il rischio di distruzione, perdita, diffusione, alterazione, furto, accesso indebito ed ogni altra attività non autorizzata avente ad oggetto dati personali;

      • Invio di comunicazioni e newsletter ai fini di una corretta informazione e della libera iniziativa economica, in conformità ed in piena adesione alle norme deontologiche vigenti.

    I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi i dispositivi portatili) e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

    Qualora Restart 38 studio di ingegneria intendesse trattare ulteriormente i Suoi dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento, Le fornirà informazioni in merito a tale diversa finalità ed ogni ulteriore informazione pertinente.

    Base giuridica del trattamento

    Il Titolare del trattamento ed il Responsabile del Trattamento trattano i Suoi dati personali lecitamente, laddove il trattamento sia necessario all'esecuzione dell'incarico professionale ricevuto, sia basato sul consenso espresso, il quale è esteso all'utilizzo dell'applicativo interno in uso a Restart 38 studio di ingegneria e da parte di tutti i dipendenti e/o collaboratori interni ed esterni.

    Modalità di trattamento (art.32 GDPR)

    In relazione a tutte le finalità sopra indicate, il trattamento dei dati avverrà nel pieno rispetto delle libertà fondamentali ed in modo da garantire la dignità, la sicurezza e riservatezza dell'interessato e potrà essere svolto con strumenti informatici e telematici e/o manuale, da parte del Titolare e dei suoi dipendenti e/o collaboratori interni ed esterni, nel rispetto di quanto previsto dall'art. 32 del GDPR 2016/679 e dall'Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.

    Restart 38 studio di ingegneria utilizza adeguate misure e tecniche, anche organizzative, di sicurezza al fine di preservare la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei Suoi dati personali ed impone ai terzi fornitori e ai Responsabili del trattamento analoghe misure di sicurezza, soprattutto al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato, o di trattamento non consentito o non conforme alla finalità di raccolta.
    I dati saranno trattati con logiche strettamente correlate alle finalità sopra specificate, sulla base dei dati in possesso dal Titolare e con l'impegno, da parte dell'interessato, di comunicare tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti.

    Periodo di conservazione (art. 13, co. 2, lett a, GDPR)

    Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell'art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i Suoi dati personali saranno conservati per il tempo previsto dalla normativa applicabile, e comunque per un periodo di tempo non superiore a quello necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati.
    Al termine di tale periodo, i dati saranno in tutto o in parte cancellati automaticamente ( ai sensi della normativa applicabile) o resi in forma anonima in modo da non consentire, anche indirettamente o collegando altre banche dati, l'identificazione degli interessati.
    In ogni caso, qualora decida di revocare il consenso o di opporsi al trattamento, i Suoi dati saranno cancellati entro 30 giorni dalla richiesta.

    Conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto.

    Il conferimento dei Suoi dati personali è obbligatorio in quanto strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività sopra indicate.
    L'eventuale rifiuto da parte dell'interessato di conferire dati personali comporta l'impossibilità di adempiere alle attività rientranti nelle finalità del trattamento.
    Con riguardo ai dati personali relativi all'esecuzione del rapporto di consulenza, collaborazione, fornitura o di lavoro di cui Lei è parte o relativi all'adempimento ad un obbligo normativo (ad esempio gli adempimenti legati alla tenuta delle scritture contabili e fiscali), la mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale stesso.

    Ambito di comunicazione e diffusione

    Informiamo inoltre che i dati raccolti non saranno mai oggetto di diffusione, né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, né saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso.
    I dati personali forniti possono essere oggetto di diffusione, qualora le comunicazioni siano necessarie per le finalità sopra indicate e per il trasferimento di dati ad enti pubblici, a consulenti, a collaboratori esterni, a tutti coloro che operano nel medesimo settore, nonché, in genere, a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle stesse finalità sopra citate.
    Tali dati, per loro stessa natura, potrebbero permettere di identificare gli utenti attraverso elaborazioni ed associazione con dati detenuti da terzi (ad es. commercialista).
    In questa categoria di dati rientrano ad esempio:

    • gli indirizzi IP e/o i nomi a dominio delle e-mail;

    • il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server;

    • l'invio telematico di documentazione;

    • il software di fattura elettronica;

    • parametri relativi al sistema operativo ed all'ambiente informatico dell'utente.

    Questi dati sono utilizzati al fine di:

    • un corretto funzionamento del servizio reso;

    • accertare responsabilità in caso di reati informatici;

    • provvedere agli obblighi fiscali e contabili previsti dalla legge.

    La loro diffusione non può essere predisposta a soggetti diversi da quelli tassativamente indicati nella presente scrittura.

    Trasferimento dei dati personali

    I suoi dati potrebbero essere trasferiti in Paesi Extra UE in ragione dell'utilizzo di server ubicati al di fuori del territorio dell'Unione Europea (cloud storage).
    Il titolare assicura che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili e che i soggetti destinatari dei dati saranno vincolati ad obblighi di protezione e sicurezza. Su richiesta, è possibile avere maggiori informazioni dal Titolare.

    Categorie particolari di dati personali

    Ai sensi degli articoli 26 e 27 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli 9 e 10 del Regolamento UE n. 2016/679, Lei potrebbe conferire, al titolare del trattamento dati qualificabili come "categorie particolari di dati personali" e cioè quei dati che rivelano "l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona". Tali categorie di dati potranno essere trattate solo previo Suo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta in calce alla presente informativa.

    Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

    Il Titolare non si avvale per il trattamento dei dati di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che possa produrre effetti giuridici per la persona o che possa incidere su di essa in modo significativo.

    Misure di sicurezza

    Il Trattamento viene effettuato secondo modalità e con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, avendo il Titolare adottato misure tecniche ed organizzative adeguate che garantiscono, e consentono di dimostrare che il trattamento è effettuato in conformità alla normativa di riferimento.

    Diritti dell'interessato

    In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

    1. chiedere la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali;

    2. ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;

    3. ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;

    4. ottenere la limitazione del trattamento;

    5. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

    6. opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

    7. opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione;

    8. chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

    9. revocare il consenso in qualsiasi momento (salvo i casi in cui il trattamento sia necessario per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento) senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

    10. proporre reclamo a un'autorità di controllo.

    Può esercitare i Suoi diritti in qualsiasi momento inviando:

    • Una richiesta scritta mediante raccomandata A/R a Restart 38 studio di ingegneria, all'indirizzo postale della sede legale, in Pavia (PV), Via Gramsci n. 35 o tramite fax al seguente n. 0382/060743;

    • Contattando il seguente recapito tel. 0382/060743;

    • Scrivendo un'e-mail al seguente indirizzo info@restart38.com.

    Modifiche e aggiornamenti

    La presente informativa potrà essere oggetto di modifiche imposte da cambiamenti alla normativa vigente e sviluppi tecnici e organizzativi ai quali l'attività del Titolare potrà essere sottoposta.
    Il Titolare si riserva, pertanto, il diritto di apportare modifiche all'informativa, impegnandosi alla tempestiva comunicazione e/o diffusione.

  • 2. Informativa privacy Clienti

    arrow_drop_down

    Informativa privacy sul trattamento dei dati personali
    ai sensi dell'art.13 e 14 del Regolamento Europeo n.2016/679, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati ai sensi della normativa italiana vigente.

    Gentile Interessato,
    -
    ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 (di seguito "Codice Privacy") e dell'art. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito "GDPR 2016/679"), recante disposizioni a tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i dati personali da Lei forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuta la Restart 38 studio di ingegneria.
    La presente informativa sul trattamento dei dati personali è resa dal Dott. Simone Re, in qualità di Titolare del trattamento dei dati ( in seguito anche "Titolare" o "Restart 38 studio di ingegneria").

    Per "trattamento di dati personali" si intende, ai sensi dell'art.4 § 1, n.2, GDPR qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'elaborazione, la selezione, il blocco, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

    Per "interessato" si intende la persona alla quale i dati personali si riferiscono.

    Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti, secondo i principi contenuti nell'art.5 del GDPR 2016/679.

    Titolare del trattamento (art.13, co.1, lett.a.GDPR)

    Il Titolare del trattamento dei dati è Restart 38 studio di ingegneria (C.F. e P.IVA 02463890182), nella persona del legale rappresentante pro tempore Dott. Simone Re.
    I dati da lei forniti saranno trattati e conservati presso la sede legale in Pavia (PV), Via Gramsci n. 35.
    Il titolare è contattabile al numero di telefono 0382/060743 oppure all'indirizzo e-mail info@restart38.com.
    I dati potranno essere trattati dagli incaricati, dai collaboratori o soggetti esterni, preventivamente autorizzati, che operano per conto del Titolare.
    Non è stato nominato un responsabile della protezione dei dati personali (RPD ovvero DPO).

    Responsabile del trattamento dei dati

    Il Responsabile del trattamento dei dati è la Dott.ssa Letizia Beriozza, domiciliata presso la sede legale della Restart 38 studio di ingegneria, in Pavia (PV), Via Gramsci n. 35, tel.- fax: 0382/060743, e-mail: info@restart38.com.

    Origine e tipologia dei dati trattati

    Restart38 Studio di ingegneria tratterà i dati personali raccolti in occasione della conclusione dell'incarico professionale e durante l'esecuzione dell'incarico medesimo. I dati potranno essere raccolti direttamente presso di Lei o presso terzi (ivi inclusi database pubblici).
    A titolo meramente esemplificativo, saranno oggetto di trattamento le seguenti tipologie di dati personali:

    • Nome, cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale e partita iva;

    • Numero telefonico ed indirizzo di posta elettronica;

    • Coordinate bancarie e situazione finanziaria;

    • Documento di riconoscimento.

    Tutti i dati personali saranno trattati dal Dott. Simone Re esclusivamente per le finalità e nei limiti esposti ai punti successivi.

    Soggetti a cui potranno essere comunicati i dati personali:

    I Suoi dati personali potranno essere comunicati a:

    1. personale e fornitori dell'Azienda;

    2. consulenti e commercialisti o altri legali che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;

    3. istituti bancari e assicurativi che eroghino prestazioni funzionali ai fini sopra indicati;

    4. soggetti che elaborano i dati in esecuzione di specifici obblighi di legge;

    5. Autorità giudiziarie o amministrative, per l'adempimento degli obblighi di legge.

    Finalità del trattamento (art.13, co.1 GDPR)

    I dati personali da Lei forniti saranno trattati per le seguenti finalità:

    • per esecuzione del contratto: i dati saranno trattati dal Titolare per la corretta e completa gestione ed esecuzione dell'incarico ricevuto, oltre che per usufruire dei servizi forniti da consulenti esterni, dare esecuzione ad un servizio o ordine ricevuto o compiere attività dirette o indirette a quelle di competenza del titolare del trattamento, nonché al fine di inviare informazioni a collaboratori, al fine di assolvere alle richieste dell'utente o cliente finale;

    • per l'adempimento di obblighi di legge: i dati saranno trattati dal Titolare al fine di adempiere agli obblighi incombenti sul Professionista e previsti dalla normativa vigente, anche in ambito fiscale e contabile;

    • per un legittimo interesse del Titolare: i dati potrebbero essere trattati dal Titolare sulla base di un legittimo interesse:

      • In caso di inadempimento contrattuale, i dati potranno essere utilizzati dal Professionista ai fini del recupero del proprio credito;

      • Salvaguardia della vita o dell'incolumità fisica Sua e di qualsiasi altra persona;

      • Implementazione di ogni necessaria misura di sicurezza per prevenire il rischio di distruzione, perdita, diffusione, alterazione, furto, accesso indebito ed ogni altra attività non autorizzata avente ad oggetto dati personali;

      • Invio di comunicazioni e newsletter ai fini di una corretta informazione e della libera iniziativa economica, in conformità ed in piena adesione alle norme deontologiche vigenti.

    I dati personali potranno essere trattati a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi i dispositivi portatili) e trattati con modalità strettamente necessarie a far fronte alle finalità sopra indicate.

    Qualora Restart 38 studio di ingegneria intendesse trattare ulteriormente i Suoi dati personali per una finalità diversa da quella per cui essi sono stati raccolti, prima di tale ulteriore trattamento, Le fornirà informazioni in merito a tale diversa finalità ed ogni ulteriore informazione pertinente.

    Base giuridica del trattamento

    Il Titolare del trattamento ed il Responsabile del Trattamento trattano i Suoi dati personali lecitamente, laddove il trattamento sia necessario all'esecuzione dell'incarico professionale ricevuto, sia basato sul consenso espresso, il quale è esteso all'utilizzo dell'applicativo interno in uso a Restart 38 studio di ingegneria e da parte di tutti i dipendenti e/o collaboratori interni ed esterni.

    Modalità di trattamento (art.32 GDPR)

    In relazione a tutte le finalità sopra indicate, il trattamento dei dati avverrà nel pieno rispetto delle libertà fondamentali ed in modo da garantire la dignità, la sicurezza e riservatezza dell'interessato e potrà essere svolto con strumenti informatici e telematici e/o manuale, da parte del Titolare e dei suoi dipendenti e/o collaboratori interni ed esterni, nel rispetto di quanto previsto dall'art. 32 del GDPR 2016/679 e dall'Allegato B del D.Lgs. 196/2003 (artt. 33-36 del Codice) in materia di misure di sicurezza, ad opera di soggetti appositamente incaricati e in ottemperanza a quanto previsto dagli art. 29 GDPR 2016/ 679.

    Restart 38 studio di ingegneria utilizza adeguate misure e tecniche, anche organizzative, di sicurezza al fine di preservare la riservatezza, l'integrità e la disponibilità dei Suoi dati personali ed impone ai terzi fornitori e ai Responsabili del trattamento analoghe misure di sicurezza, soprattutto al fine di ridurre i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati, di accesso non autorizzato, o di trattamento non consentito o non conforme alla finalità di raccolta.
    I dati saranno trattati con logiche strettamente correlate alle finalità sopra specificate, sulla base dei dati in possesso dal Titolare e con l'impegno, da parte dell'interessato, di comunicare tempestivamente eventuali correzioni, integrazioni e/o aggiornamenti.

    Periodo di conservazione (art. 13, co. 2, lett a, GDPR)

    Le segnaliamo che, nel rispetto dei principi di liceità, limitazione delle finalità e minimizzazione dei dati, ai sensi dell'art. 5 GDPR 2016/679, previo il Suo consenso libero ed esplicito espresso in calce alla presente informativa, i Suoi dati personali saranno conservati per il tempo previsto dalla normativa applicabile, e comunque per un periodo di tempo non superiore a quello necessario per il conseguimento delle finalità per le quali sono raccolti e trattati.
    Al termine di tale periodo, i dati saranno in tutto o in parte cancellati automaticamente ( ai sensi della normativa applicabile) o resi in forma anonima in modo da non consentire, anche indirettamente o collegando altre banche dati, l'identificazione degli interessati.
    In ogni caso, qualora decida di revocare il consenso o di opporsi al trattamento, i Suoi dati saranno cancellati entro 30 giorni dalla richiesta.

    Conferimento dei dati e conseguenze di un eventuale rifiuto.

    Il conferimento dei Suoi dati personali è obbligatorio in quanto strettamente necessario ai fini dello svolgimento delle attività sopra indicate.
    L'eventuale rifiuto da parte dell'interessato di conferire dati personali comporta l'impossibilità di adempiere alle attività rientranti nelle finalità del trattamento.
    Con riguardo ai dati personali relativi all'esecuzione del rapporto di consulenza, collaborazione, fornitura o di lavoro di cui Lei è parte o relativi all'adempimento ad un obbligo normativo (ad esempio gli adempimenti legati alla tenuta delle scritture contabili e fiscali), la mancata comunicazione dei dati personali impedisce il perfezionarsi del rapporto contrattuale stesso.

    Ambito di comunicazione e diffusione

    Informiamo inoltre che i dati raccolti non saranno mai oggetto di diffusione, né ad alcun processo decisionale interamente automatizzato, né saranno oggetto di comunicazione senza Suo esplicito consenso.
    I dati personali forniti possono essere oggetto di diffusione, qualora le comunicazioni siano necessarie per le finalità sopra indicate e per il trasferimento di dati ad enti pubblici, a consulenti, a collaboratori esterni, a tutti coloro che operano nel medesimo settore, nonché, in genere, a tutti quei soggetti cui la comunicazione sia necessaria per il corretto adempimento delle stesse finalità sopra citate.
    Tali dati, per loro stessa natura, potrebbero permettere di identificare gli utenti attraverso elaborazioni ed associazione con dati detenuti da terzi (ad es. commercialista).
    In questa categoria di dati rientrano ad esempio:

    • gli indirizzi IP e/o i nomi a dominio delle e-mail;

    • il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server;

    • l'invio telematico di documentazione;

    • il software di fattura elettronica;

    • parametri relativi al sistema operativo ed all'ambiente informatico dell'utente.

    Questi dati sono utilizzati al fine di:

    • un corretto funzionamento del servizio reso;

    • accertare responsabilità in caso di reati informatici;

    • provvedere agli obblighi fiscali e contabili previsti dalla legge.

    La loro diffusione non può essere predisposta a soggetti diversi da quelli tassativamente indicati nella presente scrittura.

    Trasferimento dei dati personali

    I suoi dati potrebbero essere trasferiti in Paesi Extra UE in ragione dell'utilizzo di server ubicati al di fuori del territorio dell'Unione Europea (cloud storage).
    Il titolare assicura che il trasferimento dei dati extra UE avverrà in conformità alle disposizioni di legge applicabili e che i soggetti destinatari dei dati saranno vincolati ad obblighi di protezione e sicurezza. Su richiesta, è possibile avere maggiori informazioni dal Titolare.

    Categorie particolari di dati personali

    Ai sensi degli articoli 26 e 27 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli 9 e 10 del Regolamento UE n. 2016/679, Lei potrebbe conferire, al titolare del trattamento dati qualificabili come "categorie particolari di dati personali" e cioè quei dati che rivelano "l'origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l'appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all'orientamento sessuale della persona". Tali categorie di dati potranno essere trattate solo previo Suo libero ed esplicito consenso, manifestato in forma scritta in calce alla presente informativa.

    Esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

    Il Titolare non si avvale per il trattamento dei dati di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione, che possa produrre effetti giuridici per la persona o che possa incidere su di essa in modo significativo.

    Misure di sicurezza

    Il Trattamento viene effettuato secondo modalità e con strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi, avendo il Titolare adottato misure tecniche ed organizzative adeguate che garantiscono, e consentono di dimostrare che il trattamento è effettuato in conformità alla normativa di riferimento.

    Diritti dell'interessato

    In ogni momento, Lei potrà esercitare, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. 196/2003 e degli articoli dal 15 al 22 del Regolamento UE n. 2016/679, il diritto di:

    1. chiedere la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali;

    2. ottenere le indicazioni circa le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati e, quando possibile, il periodo di conservazione;

    3. ottenere la rettifica e la cancellazione dei dati;

    4. ottenere la limitazione del trattamento;

    5. ottenere la portabilità dei dati, ossia riceverli da un titolare del trattamento, in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, e trasmetterli ad un altro titolare del trattamento senza impedimenti;

    6. opporsi al trattamento in qualsiasi momento ed anche nel caso di trattamento per finalità di marketing diretto;

    7. opporsi ad un processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione;

    8. chiedere al titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;

    9. revocare il consenso in qualsiasi momento (salvo i casi in cui il trattamento sia necessario per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investito il Titolare del trattamento) senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;

    10. proporre reclamo a un'autorità di controllo.

    Può esercitare i Suoi diritti in qualsiasi momento inviando:

    • Una richiesta scritta mediante raccomandata A/R a Restart 38 studio di ingegneria, all'indirizzo postale della sede legale, in Pavia (PV), Via Gramsci n. 35 o tramite fax al seguente n. 0382/060743;

    • Contattando il seguente recapito tel. 0382/060743;

    • Scrivendo un'e-mail al seguente indirizzo info@restart38.com.

    Modifiche e aggiornamenti

    La presente informativa potrà essere oggetto di modifiche imposte da cambiamenti alla normativa vigente e sviluppi tecnici e organizzativi ai quali l'attività del Titolare potrà essere sottoposta.
    Il Titolare si riserva, pertanto, il diritto di apportare modifiche all'informativa, impegnandosi alla tempestiva comunicazione e/o diffusione.